Home

     

 

Costruzione di un sandolo nell'Università di Colonia  - 3 parte

 
> torna a news 2013
 
   
Köln University
   
 
gestaltung I CIAD
cologne institute for 
architectural design
akoeln
 
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Il progetto ideato e organizzato dalla docente Nadine Zinser-Junghanns prevedeva la progettazione e la costruzione di una barca tradizionale veneziana. La scelta è ovviamente caduta sul modello più semplice: un sandolo e più precisamente uno s’ciopon. Naturalmente abbiamo semplificato alcuni dettagli costruttivi per adattarli alla scarsa o nulla esperienza in costruzione navale.

Vai alla prima parte  Vai alla seconda parte

 

Ultime mani di vernice dello s-ciopon pronto per il lungo viaggio verso Venezia, dove il giorno 30 al Lido si svolgerà il varo in orario da definire.

 
 
 

Va perdonato qualche piccolo dettaglio non conforme alla tradizione, ma bisogna pensare che chi l'ha costruito non ha mai fatto una barca. Quindi complimenti ancora agli studenti a Martin e alla professoressa Junghans  

 
Lo s'ciopon è stato trasportato con un carrello fino al Lido di Venezia dove si è svolto il varo e il party sulla spiaggia, a conclusione della visita a Venezia degli studenti e dei professori della facoltà di design.
 
Il varo è stato difficile per l'altezza delle rive del Lido di venezia
 
 
Allestimento delle forcole e delle parti mobili
 

 

Guarda il video

 

Nonostante i ripetuti sforzi la bottiglia non si è rotta!

 

Allora abbiamo deciso di bagnare la barca e di berci il resto

 
 
Sono seguite poi prove di voga per alcuni studenti e professori
 
 
 
 

Al varo hanno anche partecipato Luca e Alice dell'Associazione el Caicio di Venezia

 

L'alaggio è stato ancora più difficile per la sopraggiunta bassa marea ma grazie alle molte braccia disponibili tutto si è svolto ottimamente.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

: penzo.gilberto