Home

     

 

Vaporetto n 20

 
> torna a news 2017
 
   
salvataggio e restauro del vaporetto n 20
   
  Viaggio inaugurale in Canal Grande
   
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Dopo la prematura morte di Ezio, caro amico e precedente proprietario che lo aveva amorevolmente restaurato,  il vaporetto n 20 stato acquistato da Friedrich Barth che intende fare un lungo viaggio attraverso l'Adriatico e il Danubio fino a portarlo a Kassel. Il vaporetto ora Marghera per ulteriori lavori di restauro e modifiche dell'allestimento. Ulteriori informazioni sul sito www.ino-art.eu e da Facebook https://www.facebook.com/ino2017/

 

Ecco il simpatico cartello con le fermate dell'impegnativo viaggio

 

 

Il vaporetto n 20 a Marghera

 

 
 
 

Last Passage of a historic Vaporetto through the Grand Canal

Il 6 maggio 2018 dopo 113 anni, grazie ad uno speciale permesso, il vaporetto costruito a Venezia nel 1905 tornato a navigare in Canal Grande. Alle prime luci dell'alba ha potuto ripercorrere il consueto itinerario che faceva un secolo prima.

Dopo un anno di restauro a Marghera ora il vaporetto pronto per il lungo viaggio che lo porter a Kassel in Germania attraverso il Mediterraneo e il mar Nero.

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Friedrich Barth mostra orgogliosamente la nuova cucina

 
 

La biblioteca e armadio a scomparsa

 

La splendida e razionale sala macchine interamente rifatta di sana pianta

 
 

Da sinistra Nicola Ferrari titolare della ditta Servizi Tecnici che ha curato il restauro, Gilberto Penzo e l'architetto Fritz Barth padre di Friedrich

Da sinistra Fritz Barth, Dr. Sabine Heiser e Friedrich  Barth ai comandi.

 

Un particolare ringraziamento ad Andrea Fantin che si prodigato in tutte le occasioni per l'ottima riuscita dell'impresa.

 

 

 

 

: penzo.gilberto